Ricette senza uova, Secondi di pesce

Polpette di platessa con zucchine e patate

Polpette di platessa con zucchine e patateSe anche voi state cercando un secondo a base di pesce che piaccia a tutta la famiglia, ma sopratutto ai bambini, provate a realizzare le “Polpette di platessa con zucchine e patate“, un piatto molto semplice da preparare. Il gusto delicato dei filetti di platessa si sposa benissimo con le zucchine e le patate che rendono queste polpette molto appetitose, in più non ho utilizzato le uova e ho scelto di cucinarle nel forno, quindi oltre che gustose sono anche leggere… Se volete assaporarle provate a leggete i semplici passaggi di questa ricetta..

Polpette di platessa con zucchine e patate

Ingredienti per 3/4 persone:

  • 250 gr. di filetti di platessa (io ho utilizzato il prodotto surgelato)
  • 85 gr. di patata (1 piccola)
  • 85 gr. di zucchina (1piccola)
  • prezzemolo
  • 20 gr. di parmigiano grattugiato
  • olio evo 2 cucchiai
  • sale q.b
  • 30 gr. di pangrattato

Preparazione.

Se anche voi utilizzate i filetti surgelati lasciateli scongelare qualche ora prima in frigorifero.

Intanto lavate la zucchina, spuntatela nelle due estremità opposte, pelate la patata, lavatela e tagliate sia la zucchina che la patata a pezzettini. Cuocetele a vapore per 20 minuti.

Dopodiché preparate tutti gli ingredienti.
Nel mixer mettete: i filetti di platessa, la zucchina, la patata, il parmigiano, il prezzemolo (precedentemente lavato e tritato), un cucchiaio d’olio evo e salate.
Tritate il tutto.

Preriscaldate il forno in modalità ventilato, dovrà raggiungere la temperatura di 180 gradi. Fodetate una teglia con la carta forno e ungetela con un filo d’olio.

Cominciate a preparare le polpette, poi panatele completamente nel pangrattato.
Schiacciatele leggermente così faciliterete la cottura, infine spennellate la superficie delle polpette con un filo d’olio.collageQuando il forno avrà raggiunto la temperatura di 180 gradi posizionate la teglia nella parte centrale del vostro forno e lasciate cucinare per 15 minuti, comunque come dico spesso controllate perché ognuno conosce il proprio forno..

Ora non resta che adagiarle in un bel piatto da portata e magari servirle con un’insalata fresca o con delle patate al forno come ho fatto io… a voi la scelta..Polpette di platessa con zucchine e patateLa ricetta “Polpette di platessa con zucchine e patate” è terminata..

Se vi piacciono i secondi a base di pesce vi consiglio la “Ricetta Merluzzo al cartoccio con verdure“.

Potete seguire le mie ricette anche su Facebook..