Antipasti e stuzzichini

Vongole gratinate al forno

Vongole gratinate al fornoVongole gratinate al forno

Salve e ben ritrovati, oggi voglio proporvi le “Vongole gratinate al forno”, un piatto che potete servire come antipasto caldo in qualsiasi momento dell’anno. Vi dico però che per realizzarlo ho scelto le vongole veraci che sono adatte a questo tipo di ricetta. Questi molluschi sono il vanto della mia terra, infatti qui vengono pescati giornalmente e sono di una bontà unica! Credetemi… quindi spesso le propongo come primo piatto, ad esempio con gli spaghetti QUI troverete la mia versione, o ancora con la squisita pasta alla chitarra preparata a mano QUI,  ma sappiate che sono deliziose anche per la preparazione di un buon risotto QUI, o ancora in guazzetto QUI se cliccate andrete a leggere il metodo per realizzare un altro antipasto caldo.. Come avrete certamente capito io le adoro! 😀 Ma ora passiamo a questa squisita e sfiziosa ricettina.. 🙂 

Vongole gratinate al forno

Print Recipe
Vongole gratinate al forno
Vongole gratinate al forno
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 8 minuti complessivi
Porzioni
2 persone
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 8 minuti complessivi
Porzioni
2 persone
Vongole gratinate al forno

PREPARAZIONE.

Per prima cosa mettete in ammollo in abbondante acqua fredda le vongole veraci, così da evitare piccoli residui di sabbia.

Sciacquatele accuratamente dopo un paio d’ore e mettetele sul fuoco in un’ampia padella senza aggiungere nulla e copritele con un coperchio, in pochissimi minuti si apriranno.

Toglietele subito dal fuoco e filtrate il liquido delle vongole con un colino a maglia stretta.

Appena si saranno intiepidite accendete il forno, disponete i molluschi in una teglia rivestita da un foglio di carta forno, metteteli uno vicino all’altro, riempite anche l’altra parte di conchiglia con il frutto.Ora preparate il ripieno unendo a 50 gr. di pangrattato anche 50 gr. del liquido delle vongole, un pizzico di sale, il prezzemolo fresco tritato, il peperoncino tritato, l’aglio tritato e privato dell’anima interna, 1 cucchiaio d’olio, mescolate il tutto, otterrete un composto umido che darà un gusto unico alle vostre vongole.

Infine un filo d’olio sulla superficie.

In forno a 180 gradi per 4 – 5 minuti al massimo, le vongole resteranno morbide e sopratutto molto gustose proprio perché il ripieno le arricchirà ulteriormente.

Ed ecco pronte le “Vongole gratinate al forno”. Vongole gratinate al forno

Talmente buone che una tira l’altra! Parola di Ivana.. 😉

Vongole gratinate al forno

Se vi piacciono le mie ricette potete trovarle anche su Facebook. 🙂

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva